>Punti di vista…

>

…Una delle critiche maggiori che rivolgo a me stesso è sempre stato il fatto di saper fare un po’ di tutto,ma non eccellere in nulla.
Ho sempre desiderato raggiungere il massimo in tutto, forse questo è il modo migliore per beccarsi più delusioni lo so, ma l’ambizione e l’autostima sono alcune di quelle caratteristiche che mi hanno sempre contraddistinto e che tante volte mi hanno inguaiato o salvato.
Oggi sono arrivato alla conclusione che probabilmente la mia qualità migliore a questo punto è proprio riuscire ad adattarmi ed essere capace in tutto quello che provo a fare….
Mi confronto spesso con tanta gente, e mi accorgo sempre piu’ che di persone pratiche e dinamiche come me non ce ne sono tante.
Non voglio stare qui a pavoneggiarmi o a farmi bello agli occhi di qualcuno….(chi?), voglio solo condividere la mia soddisfazione nell’aver realizzato che la mia arte migliore è quella di sapermi adattare, di riuscire a tirare fuori qualcosa di buono in qualsiasi cosa mi spingo a fare…
ora dopo essermi glorificato un po torno a sperimentare, e imparare…si perchè in fondo c’è sempre chi riesce a fare qualcosa meglio di te, e  l’importante non è sconfortarsi, ne essere invidiosi o rassegnarsi, ma è cercare di rubare il più possibile le sue abilità perchè è tutta una questione di esercizio!!
-L
Articolo successivo
I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: